venerdì, agosto 31, 2007

"LA CAMPANELLA". Il giornaletto della scuola di Asseggiano

Nel mese di febbraio 2006, dopo aver superato vari ostacoli tecnologici ed informatici...é approdato alla sua prima stesura il giornalino on line degli alunni della scuola di Asseggiano (Venezia).
La scuola di Asseggiano, é un piccolo plesso di 5 classi del Circolo Didattico C. Colombo di Chirignago.
La posizione di questa scuola é decentrata rispetto agli altri due plessi, in quanto é situata in una zona periferica di Chirignago ma con un gruppo animato e attivo di nonni e genitori che partecipano con entusiasmo alle attività scolastiche.
La scuola ha di fronte la Chiesa di Santa Maria Soccorso, una farmacia e un bar. Dall'altro lato della sua entrata vi é la ferrovia che costeggia tutto il cortile della scuola e quando passa il treno le finestre tremano...
Ma la piccola stazione di Asseggiano...permette ai suoi abitanti e agli alunni e insegnanti di collegarsi facilmente a Venezia. Gli alunni in due minuti sono davanti alla stazione e possono partire in treno e raggiungere Venezia in quindici minuti. Una vera fortuna!

8 Comments:

Blogger von pedro said...

Complimenti, bravi.

12:01 AM  
Blogger von pedro said...

Complimenti per il lavoro
Bravi

12:03 AM  
Blogger von pedro said...

Bravi e complimenti per il lavoro

12:05 AM  
Blogger von pedro said...

Bravi.
Complimenti per il lavoro

12:06 AM  
Blogger von pedro said...

Bravi
Complimenti per i lavori

12:07 AM  
Blogger pedro said...

Vi faccio i complimenti.
Bravi e buon lavoro.

12:08 AM  
Blogger ins. Germana said...

Ciao Pedro. Grazie per i complimenti. La pubblicazione dei commenti non é immediata, perchè giungono al coordinatore del blog, per questo non li hai potuti vedere subito. Ora,invece, il programma permette l'immediata pubblicazione degli stessi, pur mantenendo una verifica. Aspettiamo ancora una tua visita con la lettura dei nostri nuovi articoli il prossimo anno! A PRESTO. Buone vacanze.

10:18 AM  
Blogger Stefania said...

Per i nostri ragazzi internet sarà il futuro. Ben venga l'uso del pc in classe .... con persone competenti che riescono ad insegnare e ad indirizzare queste "nuove menti" ad un uso più educativo e interessante delle nuove tecnologie.
Il pc non è solo videogiochi !!!! Complimenti.

9:21 AM  

Posta un commento

<< Home